Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per raccogliere i Suoi dati di navigazione e personallizare la Sua esperienza utente. Per maggiori informazioni cliccare qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie.

Ok

Firefly: telecamere con tecnologia DeepLearning

Firefly: telecamere con tecnologia DeepLearning

La nuova famiglia di telecamere FLIR Firefly combina le finalità principali della visione industriale con la potenza della tecnologia Deep Learning per risolvere problemi complessi come il riconoscimento dei volti o il controllo della qualità di un pannello solare.

DeepLearning integrata

Firefly integra le capacità avanzate della VPU (Vision Processing Unit) Intel Movidius Myriad 2 in una telecamera compatta e a basso consumo, che trova così il suo impiego ideale anche nei sistemi embedded e palmari. 

I costruttori di macchine possono implementare le loro reti neurali direttamente sulla VPU integrata di Firefly. 

Inoltre, gli utenti del Intel Movidius Neural Compute Stick possono facilmente implementare le reti già addestrate con questa piattaforma direttamente sulla telecamera Firefly. Il suo design unico riduce inoltre drasticamente le dimensioni del sistema rispetto ad architetture basate su GPU, e ne migliora la velocità, l'affidabilità, l'efficienza energetica e la sicurezza.

"L'analisi automatizzata delle immagini catturate dalle macchine è una parte fondamentale della nostra vita quotidiana a cui pochi di noi pensano", ha dichiarato James Cannon, Presidente e CEO di FLIR. "La qualità, l'accessibilità e la velocità nella commercializzazione di articoli di uso quotidiano come i nostri smartphone o il cibo sulle nostre tavole sono rese possibili da sistemi che utilizzano telecamere che effettuano sia l'ispezione che la produzione automatizzata. Con la FLIR Firefly powered by Intel Movidius Myriad 2 VPU, consentiamo ai progettisti di questi sistemi di sfruttare l'apprendimento e l’esecuzione di reti neurali Deep Learning più velocemente e a costi inferiori".

"Lo stick Intel Movidius Neural Compute ha permesso a FLIR di prototipare rapidamente le Firefly, semplificando lo sviluppo iniziale", ha dichiarato Adam Burns, Direttore dei prodotti per la computer vision presso Intel. "FLIR Firefly utilizza la compatta ed efficiente VPU Intel Movidius Myriad 2 VPU per eseguire inferenze connettive in tempo reale, senza compromettere gli incredibili livelli di miniaturizzazione che FLIR ha raggiunto nelle sue telecamere".

 

Machine Vision

Firefly adotta un Sensore Sony Pregius CMOS Global shutter e tutte le caratteristiche indispensabili per applicazioni di visione industriale come GPIO e triggering.  L'elevata efficienza quantistica (QE) e il basso rumore di acquisizione forniscono le prestazioni di imaging richieste nelle applicazioni machine vision più impegnative.

Con un ingombro di soli 27 x 27 x 14 mm le Firefly sono ideali per dispositivi portatili e compatti.

 

Telecamere Firefly - dimensioni compatte

 

 

Scheda prodotto (preliminare):  Firefly - 1,58 MP Mono - USB3 (Sony IMX296) - Intel Movidius Deep Learning

Case Study: Reimagined Machine Vision with On-Camera Deep Learning (.pdf ENG)